Studenti-in-evidenza

Quarta alle gare di matematica!

Beatrice
 
Complimenti a Beatrice Annecchini della classe 5 CAT che si è classificata quarta in ben due competizioni di matematica.
 
 
Il giorno 19 febbraio, presso il Liceo di Gallarate, Beatrice ha svolto, con ottimo esito, la gara distrettuale delle OLIMPIADI della MATEMATICA.
L’alunna si è distinta, conseguendo un risultato eccellente, anche ai CAMPIONATI STUDENTESCHI dell’Università Bocconi del 16 marzo.
Bravi anche agli altri sei alunni che hanno partecipato a questa competizione, alunni selezionati in seguito ai risultati della gara “Giochi d’Autunno”

gare matematica 2018-19

Speciale RAI scuola, l’ISIS Facchinetti a “Leonardo”

leonardo
 Esiste un filo che collega la meccanica delle invenzioni leonardiane alla robotica più avanzata, un ponte che unisce tempi lontani fra loro, ma nei quali la creatività e la scienza parlano la stessa lingua.

Lo hanno imparato bene i ragazzi dell’ISIS Facchinetti di Castellanza, protagonisti dello Speciale di RAI-scuola “Leonardo: un ponte fra passato e futuro”, che con Berny e T1N4 -i loro robot- partecipano a gare internazionali nelle quali si confrontano con coetanei di tutto il mondo.
E le vincono.
Seguendo i loro progetti, dallo studio iniziale alla realizzazione finale, scopriamo che l’inventiva e la fantasia sono ancora le caratteristiche del saper fare italiano. E che il genio di Leonardo, inarrivabile e unico, è sempre il motore di un futuro ancora da inventare.

Da RaiScuola: In onda il 2 maggio su RAI Scuola, canale 146

Da “L’informazione online”: l’ISIS Facchinetti sbarca in televisione

T1N4 regala al Facchinetti la medaglia d’argento al concorso Scuola digitale

Il team AURAT e T1N4 a Genova
 
A “Futura Genova” si è svolta la finale nazionale del “Premio digitale”, una gara che ha coinvolto 1500 scuole in tutta Italia.
A Genova sono arrivati i 18 migliori, i vincitori delle competizioni regionali che si erano svolte nel novembre scorso.
 
Andrea Cappone, Luca Tartaglia, Giacomo Savazzi, Alice Merlo ed Esslem Ben Haj, coordinati dal prof. Loris Pagani, con il loro robot T1N4 (per gli amici TINA) hanno superato anche la selezione ligure entrando nella rosa dei tre progetti migliori, battuti di un soffio solo dal kit per ipovedenti dei ragazzi del Levi Montalcini di Acqui.
 
Leggi l’articolo su VareseNews: “Tina regala al Facchinetti…”

Donna-Meccatronico nella figura professionale d’officina

Giulia, donna-meccatronico
 
Donna Meccatronico (meccanico + elettrauto) nella figura professionale d’officina IeFP.
 
 
Il corso di studi prevede una qualifica triennale in “Operatore dei veicoli a motore” e un quarto anno con un diploma di “Tecnico riparatore veicoli a motore”: il riferimento è quindi alla meccatronica degli autoveicoli (corso di studi IeFP), che differisce dalla meccatronica industriale (corso di studi IT – indirizzo Meccatronica).
 
 
Leggi l’articolo su Legnano News del 10-02-2019

Premio letterario dell’Informazione: primo premio!

Milleeunastoria
“Mille e una storia” – Premio letterario dell’Informazione
(dimensione nazionale da quest’anno).
  “VERSO L’ESTERNO”
PRIMO PREMIO a Valerio Busellato, classe 4^CAT
ISIS “Cipriano Facchinetti” di Castellanza

Motivazione:
La generosità e l’apertura verso gli altri sono le “chiavi” della vera felicità.

Premiazione Milleeunastoria

Hanno premiato: l’imprenditore Mauro Vitiello della Copying di Caronno Pertusella e presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di UNIVA, il sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli, il professor Massimo Muci.
Premi: “Busta oro” da 1.000 euro, Oscar, diploma, libro.
 
Leggi l’articolo:
Strepitoso successo della 9^ edizione di “Mille e una storia”!

T1N4, per gli amici Tina…


“T1N4, per gli amici Tina” vince anche la fase regionale del “Premio Scuola Digitale”!
La prossima tappa è Roma per la fase nazionale.

Il gruppo AURAT dell’I.S.I.S. “C. Facchinetti” Pagina Ufficiale festeggia così 5 anni di successi…

Bravi Ragazzi!!!!! E Brava Tina!

Il gruppo AURAT dell’ISIS “Cipriano Facchinetti” di Castellanza ha fatto 13, vincendo il Premio Scuola Digitale Regionale e accedendo così alla fase nazionale.
13 perché 13 sono i premi vinti dal laboratorio di robotica in questi 5 anni: si festeggiano infatti a gennaio 5 anni dalla creazione del laboratorio in questione.
Sotto la guida dell’insegnante di informatica-laboratorio, prof. Loris Pagani, hanno lavorato gli studenti Daniele Bossi, Andrea Cappone, Andrea Costantin, Simone Derrù, Alessio Magonza, Andrea Napolitano, Leon Rahman, Luca Prandoni, Giacomo Savazzi, Davide Serrao, Luca Tartaglia, Alessio Turco.

“T1N4, per gli amici TINA” è un progetto nato nel nostro laboratorio di robotica; l’idea è quella di costruire un umanoide alto più di 1.70 cm, in grado di camminare e di svolgere qualche semplice azione per essere di aiuto all’uomo.

L’aspetto sociale di questa idea è che Tina diventi una mascotte con cui sia possibile giocare, fare ricerche, ascoltare musica e svolgere piccoli lavori all’interno di un ambiente come ad esempio una casa di riposo, un ospedale pediatrico, o anche la nostra scuola, che ne è di fatto il punto di partenza.

Attualmente abbiamo raggiunto il primo risultato: Tina è in grado di camminare, giocare a Tris e al gioco dell’impiccato, il tutto sfruttando webcam, intelligenza artificiale e learning-machine.
L’aspetto più interessante dal punto di vista tecnologico è che questo robot, nella sua complessità, è semplice.
Viene utilizzato un PC portatile, che i ragazzi hanno programmato per leggere dalle webcam immagini che vengono inviate a Google Cloud. Quest’ultimo risponde (tramite json) con un file di testo che contiene la descrizione di quanto le telecamere hanno visto… Tina ha imparato a leggere!
Per una dimostrazione abbiamo fatto leggere a Tina una parola incompleta scritta su una lavagna per giocare al gioco dell’impiccato.
Tina è in grado di ascoltare e parlare, sempre tramite cloud.

Ora i ragazzi si stanno preparando per la prossima sfida, il Premio Scuola Digitale Nazionale!!!

Leggi anche l’articolo su VareseNews

Fuori-classe: sfida per i libri

fuori-classe
Non solo informatici!

I ragazzi di 4^BI hanno vinto la semifinale del torneo Fuori Classe, un quiz letterario rivolto alle classi del triennio delle superiori, basato sulla lettura di classici contemporanei, un modo originale e appassionante per avvicinarsi ai romanzi che hanno fatto la storia della letteratura recente.

Di seguito il link alla pagina del concorso Fuori Classe

Bravissimi, ragazzi! Complimenti davvero!

Primo premio a “Sperimenta anche tu 2018”

50sfumature

La classe 4^CHS, Chimici – corso serale, ha vinto il primo premio al concorso “Sperimenta anche tu 2018”, tenuto all’interno della mostra Sperimentando 2018 a Padova, con l’esperimento “Cianografia: 50 sfumature di blu”.
Bravissimi!

Sul diario della pagina fb del corso serale sono visibili le foto della manifestazione e il video dell’esperimento.
Scaricabile inoltre la Relazione Cianografia realizzata per l’occasione.

Studenti – scrittori!

sindromenefrosica

Un alunno della nostra scuola, Cristian Perna, 4CHS, Chimici – corso serale, ha presentato un suo libro al Salone Internazionale del Libro di Torino!
Il titolo è “Sindrome Nefrosica – tutte le facce della malattia”.

Maggiori dettagli ai link
https://www.youtube.com/watch?v=WKb7y3Gznh8
http://www.booksprintedizioni.it/libro/Autobiografia/ebook-sindrome-nefrosica

RomeCup 2018

romecup2018
Un altro splendido risultato!
 
Domenica 15 aprile 2018: partono per Roma i due team di studenti iscritti alla competizione internazionale di Robotica “ROMECUP 2018”.
Dal 16 al 18 aprile: si svolge la competizione.

Mercoledì 18 aprile: i ragazzi del team AURAT vincono ancora, PRIMO PREMIO internazionale robotica OnStage Under19: nella competizione la parte tecnica sistemistica meccanica e informatica la fanno da padrone “mascherate” con un po’ di teatro!

Vedi la documentazione fotografica sulla pagina fb della scuola

Nello spettacolo, un bipede di oltre due metri di altezza dirige due robot in un tango, questi ultimi sono scope che puliscono una stanza; allo spostamento del robot direttore (un passo indietro) il palchetto lì vicino si trasforma in una tavola apparecchiata; per finire una interazione uomo-macchina basata sul riconoscimento facciale.
Il prof. Pagani ringrazia di cuore i colleghi Sclafani, Sestito e Celesia per il sostegno e l’alunno Tognella Simone.

I due team impegnati nella competizione:

  • il team OLER1050 (3-4-5 FEN): Matteo Romagnolo, Alessandro Lenna, Andrea Pelosi e Erwin Wargocki
  • il team AURAT (5BI e 4BI): Daniele Bossi, Andrea Cappone, Giacomo Savazzi, Luca Tartaglia, Davide Serrao, Alessio Magonza, Leon Rahman, Andrea Napolitano e Alessio Martino Turco

Docenti accompagnatori: proff. Loris Pagani e Giovanni Sclafani.

Pagina successiva »

I.S.I.S. "C. Facchinetti"
Via Azimonti, 5 - 21053 - Castellanza (VA) - Tel. 0331 635718 - Fax. 0331 679586 - e-mail: info@isisfacchinetti.gov.it - PEC: vais01900e@pec.istruzione.it
area riservata - Privacy - note legali - CF dell'Istituto: 81009250127