Costruzioni, ambiente, territorio (geometri)

Piano di studi

Il quadro orario previsto dalla riforma della scuola secondaria è entrato in vigore nel triennio dall’a.s. 2012-2013.
Il piano di studi della specializzazione è schematicamente riassunto nella tabella sottostante:

DisciplineOre Settimanali
3° anno
Ore Settimanali
4° anno
Ore Settimanali
5° anno
Scienze motorie e sportive222
Religione / attività altern. 111
Lingua e letteratura italiana444
Storia, cittadinanza, costituzione222
Lingua straniera (inglese)333
Matematica333
Complementi di matematica11==
Progettazione, costruzioni e impianti7 (4) *6 **7 ***
Geopedologia, economia ed estimo34 **4 ***
Topografia4 (2) *4 **4 ***
Gestione del cantiere e sicurezza dell’ambiente di lavoro2 (2) *2 **2 ***
Totale ore32 (8) *32 **32 ***
* tra parentesi le ore di laboratorio
** tra le materie contrassegnate con ** si distribuiscono 9 ore di laboratorio
*** tra le materie contrassegnate con *** si distribuiscono 10 ore di laboratorio

il tecnico ad indirizzo costruzioni, ambiente e territorio, al termine del percorso, sa progettare nei settori del rilievo, delle costruzioni e della gestione del territorio; si occupa di sicurezza degli ambienti e in particolare dei cantieri, dell’isolamento termico e acustico, del recupero e degrado; sa gestire pratiche di natura giudiziaria, costruzioni, certificazioni catastali; sa organizzare e gestire cantieri; sovrintende opere di manutenzione ordinaria e di amministrazione di stabili.

Corso Geometri – Profilo e prospettive

L’indirizzo di studi Costruzioni, ambiente e territorio è la naturale evoluzione del corso “Geometra – Progetto 5”, precedente alla riforma.
Rappresenta un significativo esempio del meccanismo di innovazione e di revisione che l’istruzione tecnica elabora per assicurare un continuo adeguamento dei contenuti dell’insegnamento alle condizioni sempre mutevoli di una società in costante evoluzione.
Le aree di particolare rilevanza per la professione sono: l’area del disegno e rilievo, l’area costruzioni e l’area del territorio. In esse si esplica tutta la variegata gamma di attività geometra e intorno ad esse si articola la didattica interdisciplinare delle varie materie.

Il diplomato acquisisce capacità grafico-progettuali nei settori del rilievo e delle costruzioni, conoscenze inerenti l’organizzazione e la gestione del territorio.

Opererà nei settori: sicurezza, isolamento termico e acustico, recupero e degrado, gestione pratiche di natura giudiziaria, costruzioni, certificazioni catastali, organizzazione e gestione dei cantieri, opere di manutenzione ordinaria.


I.S.I.S. "C. Facchinetti"
Via Azimonti, 5 - 21053 - Castellanza (VA) - Tel. 0331 635718 - Fax. 0331 679586 - e-mail: info@isisfacchinetti.edu.it - PEC: vais01900e@pec.istruzione.it
area riservata - Privacy - Accessibilità - note legali - CF dell'Istituto: 81009250127